B&C Tax – Privacy Policy

Qui di seguito Vi forniamo le informazioni relative al trattamento dei Dati Personali secondo quanto previsto dall’art. 13 del Regolamento Generale n. 2016/679 sulla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (“GDPR”).


1. IDENTITÀ E DATI DI CONTATTO DEL TITOLARE

Titolare del trattamento è Borioli Colombo & Partner - Studio Associato Tributario e Societario (lo “Studio” o “B&C Tax”), con sede in Largo Donegani n. 2 – 20121 Milano, tel. 0262319; e-mail: privacy@bc-tax.it. Il nostro referente interno per la privacy è il dott. Luigi Filippini.


2. SOGGETTI INTERESSATI E CATEGORIE DI DATI TRATTATI

Lo Studio potrà trattare, a seconda dei casi, i seguenti Dati Personali riferiti al cliente (se persona fisica) e/o ai suoi parenti o affini o, per i clienti persone giuridiche, al personale di riferimento (dipendenti e/o collaboratori) e/o ai soci o amministratori, ed ancora al Titolare Effettivo, come definito dalla normativa antiriciclaggio, ed in particolare:

  1. dati anagrafici (nome, cognome, data di nascita, indirizzo, codice fiscale);
  2. dati di contatto del cliente persona fisica ovvero, se persona giuridica, del solo personale della società che ha scambi di comunicazioni e informazioni con lo Studio (numero di telefono, fax, indirizzo e-mail, PEC);
  3. ati giudiziari, ovverosia dati idonei a rivelare l’eventuale esistenza di condanne penali, nonché di procedimenti penali in corso;
  4. categorie particolari di dati personali, quali i dati idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni o organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e l’orientamento sessuale;
  5. ogni altro dato personale connesso con l’esecuzione dell’incarico professionale affidato allo Studio.

3. FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

B&C Tax tratterà i Dati Personali per le seguenti finalità:

  1. a) i dati di cui al punto 2), lett. a), b), c), d) ed e), saranno trattati per la gestione e l’esecuzione dell’incarico professionale con il cliente e/o la società rappresentata, e per i relativi adempimenti di carattere legale, amministrativo, contabile e fiscale. Il trattamento di tutte le categorie di dati sopra indicate può essere necessario per l’adempimento degli obblighi di legge ai quali è soggetto lo Studio, quali - ad esempio - le prescrizioni richieste dalla normativa antiriciclaggio, antiterrorismo e per l’esecuzione dell’incarico professionale conferito allo Studio.
    Il conferimento dei suddetti Dati Personali ha natura obbligatoria. La mancanza dei dati ovvero un eventuale rifiuto potrebbe determinare l’impossibilità e/o non consentire il regolare e corretto svolgimento del contratto, ovvero degli adempimenti di legge anche fiscali.
  2. oltre che per l’esecuzione dell’incarico professionale, i soli dati di cui al punto 2, lett. a) e b), potranno altresì essere utilizzati per l’invio da parte dello Studio di comunicazioni connesse all’incarico professionale attraverso newsletter, comunicazioni istituzionali e inviti a eventi, con modalità automatizzate e/o individuali. Tale trattamento si basa sul consenso dell’interessato, che potrà essere revocato, semplicemente inviandone richiesta all’indirizzo e-mail: privacy@bc-tax.it.

4. MODALITÀ E PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I Dati Personali forniti e/o già in possesso di B&C Tax sono raccolti e conservati, in cloud e su server di proprietà del Titolare ubicati all’interno dell’Unione Europea, e/o nella disponibilità del Titolare e/o di società terze, debitamente nominate Responsabili Esterni del trattamento. Essi saranno conservati per tutta la durata dell’incarico professionale per adempiere agli obblighi legali e contrattuali connessi alle esigenze connesse al mandato.

A decorrere dalla data di cessazione dell’incarico professionale per qualsivoglia ragione o causa, i Dati Personali trattati per le finalità di cui al punto 3, lett. a), saranno conservati per la durata dei termini prescrizionali previsti dagli obblighi normativi di conservazione; quanto ai Dati Personali trattati per le finalità di cui al punto 3, lett. b), essi saranno conservati per un periodo di cinque anni.


5. DESTINATARI O CATEGORIE DI DESTINATARI AI QUALI POSSONO ESSERE RESI ACCESSIBILI O COMUNICATI I DATI

Per le finalità tutte di cui alla presente informativa, i Dati Personali forniti potranno essere resi accessibili ai collaboratori di Studio (“Incaricati”), nella loro qualità di addetti autorizzati al trattamento dei dati, nonché a soggetti terzi che svolgono attività in outsourcing per conto dello Studio, nella loro qualità di “Responsabili Esterni” del trattamento, nonché alle Pubbliche Autorità, Autorità giudiziarie o di vigilanza, alle Amministrazioni, quali ad esempio l’Agenzia delle Entrate e il Registro Imprese, nonché ancora a membri dell’Associazione BKR alla quale il Titolare aderisce, per gli adempimenti di legge che risultano connessi e/o collegati e/o derivati dall’adempimento e/o dall’esecuzione dell’incarico professionale sottoscritto con lo Studio.


6. Diritti dell’Interessato

In conformità a quanto previsto nel Capo III, Sez. I, Reg. UE 679/2016, potranno essere esercitati i diritti ivi indicati, e in particolare: (i) il diritto di accesso ai dati personali e ad informazioni quali la finalità del trattamento e le tipologie di dati da noi detenute (art. 15 GDPR); (ii) il diritto di ottenere la rettifica dei dati personali inesatti, oppure l’integrazione di quelli incompleti (art. 16 GDPR); (iii) il diritto alla cancellazione (“diritto all’oblio”) dei dati personali se sussiste uno dei motivi previsti dall’art. 17 del GDPR; (iv) il diritto alla limitazione del trattamento, ossia di ottenere che i dati personali eventualmente oggetto di contestazione siano contrassegnati e non cancellati, per il periodo necessario ad esercitare un determinato diritto su detti dati (art. 18 GDPR); (v) il diritto alla portabilità dei dati (art. 20 GDPR); (vi) il diritto di proporre un reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei Dati Personali (con sede a Roma, Piazza Venezia 11, protocollo@gpdp.it – PEC protocollo@pec.gpdp.it), qualora ne siano state violate le disposizioni. Tali diritti potranno essere esercitati mediante semplice invio di una richiesta via e-mail all’indirizzo: privacy@bc-tax.it.

Con i migliori saluti.

Borioli Colombo & Partner
Studio Associato Tributario e Societario